SERIE D: Buona la prima !

VICTORIA PALL. TORINO – NOBILI BORGOMANERO 65-52
(17-7//31-25//42-40)

VICTORIA To: Alessandro 1, Aimar 4, Gazzola 6, Annaloro 7, Molinario 9, Marzolla 9, Griseri 6, Faloni 12, Sinopoli 2, Sorrenti 3, Mammola 2, Testa 4.

BORGOMANERO: Bini 7, Savioni 5, Barbieri M. 6, Tufano 3, Manniello 1, Marra 7, Bruzzese (n.e.), Chiarinotti 1, Boieri 5, Di Graci 13, Barbieri O. 4.

Buona la prima!

Si inizia alla Cupola de Panis, per il campionato di Serie D 2017/2018 Girone A.
I senior di Casa Victoria arrivano alla prime di campionato con tante novità. La prima in panchina: il gruppo è stato affidato alla guida tecnica di coach Bova S., coach giovane e di casa Victoria Torino. La seconda: confermando tutto il gruppo che ha raggiunto i play off l’anno precedente, aggiungendo giovani di rilievo che possano dare energia e forze nuove.

La cronaca vede i padroni di casa aprire le danze con una bomba dall’arco di capitan Marzolla, il messaggio è quello che stasera i ragazzi venderanno cara la pelle. Primo quarto ottimo in difese, con la pressione di Griseri, in attacco le buone soluzioni da sotto canestro del under Molinario, chiudono 17-7 per i padroni di casa. Secondo e terzo quarto i ragazzi Victoria lasciano la presa e Nobili Borgomanero si fa sotto fino al meno -2 del terzo quarto grazie a Di Graci e Bini, Victoria rimane a galla grazie alle soluzioni in attacco di Annaloro e Faloni. Ultimo quarto rivede i bianco neri riprendere le redini in difesa e prende il largo con un +10, coach Erbetta viene espulso per somma di tecnici e Sorrenti chiude definitivamente i conti alla partita con step-back e bomba da tre che incendia la “Cupola”.
Buona la prima in tutti i sensi, anche la direzione della gara affidata a Peruzzo e Cornero che hanno applicato le variazioni del regolamento alla lettera, come la presenza del defibrillatore e la presenza del personale autorizzato all’uso.
Prossima gara in quel di Novara venerdì sera, sperando di continuare a migliorare quello finora fatto vedere.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi