U20 DOLCETTO O SCHERZETTO ?

Inizio di stagione per la U20 firmata Victoria Torino, alla vigilia del ponte di Ognissanti contro Sagrantino.
La squadra arriva all’inizio di stagione dopo mesi di preparazione al campionato consapevole dei propri limiti, ma con tanta energia e volontà. Proprio quello che cerca coach Bova per affrontare il campionato, con l’obiettivo di crescita tecnica dei suoi ragazzi.
Come finirà la partita alla vigilia di Halloween? I ragazzi U20 assaggeranno un prezioso dolcetto da due punti? O un bello scherzetto da parte di Sagrantino?

La cronaca della partita vede subito partire forte il Victoria con un’attenzione al particolare, soprattutto in fase difensiva, dove le numerose palle recuperate portano a ritagliare vantaggi su vantaggi per la squadra di casa. I primi due quarti si chiudono con +21 Victoria con un Sagrantino alle corde (34-13).
Il ritorno dagli spogliatoi vede partire Sagrantino con una marcia in più, si mette in moto Bensi (che a fine partita chiude con 20 punti a referto) e il play Possi che trova delle belle giocate per i lunghi di Sagrantino. Con un Victoria troppo stanco per il dispendio di energie dei primi due quarti, Sagrantino mattoncino su mattoncino vede avvicinarsi il tanto sperato recupero. Viene espulso il play Possi per un fallo antisportivo e una reazione verso l’arbitro, dopo esser più volte stato richiamato all’ordine. Il Victoria trova le ultime energie per amministrare il finale di partita che porta i primi due punti al campionato della U20 targata Victoria.
Sabato andrà in scena la trasferta in quel di Crescentino dove li aspetta la squadra di coach Pomelari.

Victoria Torino – Sagrantino 55-50 (19-9; 34-13; 42-27)

Victoria To: Grosso 4, Scarano D. 5, Deandreis, DelMastro, Perotto 2, Olivero 2, Aaniba 5, Galla 3, Grilli 4, Sabino 15, Scarano F. 15, Guerrini.

Sagrantino: Altizio n.e., Meani, Bruno 2, Turco, Franchina 2, Possi 2, Benedetto, Menegazzi 11, Bensi 20, Margiotta 2, Maniero 4, Mistrangelo 7.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi