Storia

La VICTORIA PALLACANESTRO TORINO inizia a muovere i primi passi a Torino nel quartiere Borgo Vittoria * 5° Circoscrizione nell’estate del 2002, precisamente il 24 Luglio, quando alcuni membri simpatizzanti del basket e amici cominciano a reclutare adolescenti tra le vie del quartiere.

Lo scopo del Progetto, sin dall’inizio, è quello di favorire l’aggregazione giovanile attraverso l’organizzazione di eventi nello sport della pallacanestro, coinvolgendo più ragazzi possibile.

L’obiettivo viene presto raggiunto, il primo gruppetto di 15 ragazzi comincia a formarsi e a muovere i primi passi nei campionati F.I.P. e C.S.I. coinvolgendo sempre più i coetanei e catturando la spontaneità e l’entusiasmo che sempre gli ha contraddistinti.

Col tempo il gruppo si rafforza e decide di coltivare il settore giovanile. Ad oggi si possono contare ben 383 atleti ed uno staff unito di con 16 allenatori e 35 dirigenti.

I ragazzi trovano il giusto spazio per loro e decidono di crearselo attraverso varie iniziative.

 

DAL 2002 PER IL BASKET CON PASSIONE!

Tutto è iniziato nel 2002. Da moltissimi anni molti di noi sono appassionati di basket. Lo hanno praticato, allenato, arbitrato. Hanno fatto i dirigenti, i genitori e anche gli spettatori, seguendo il basket fin da piccoli, sempre attaccati alla pallacanestro di Torino quando era gloriosa.

Poi un bel giorno la Società per la quale si era impegnati ha preso altre strade, in contrasto con le idee e i progetti degli imprenditori di Torino.

Poi il completo digiuno…

Il 24 Luglio del 2002 decidemmo di ripartire.

Non avevamo sede, palestra, non avevamo soldi, non avevamo nulla.

No, in verità qualcosa avevamo: tanta passione e tanto amore per il nostro basket ci ha fatto incontrare per costruire qualcosa insieme.

In un caldo luglio quindi in un parco di Torino eravamo: Gianpiero, Nicola, Ferdinando e Dido.

Ci siamo detti che dovevamo metterci in gioco, anche se sarebbe stato difficile. Ci siamo detti che non ce l’avremmo fatta facilmente; ci siamo confrontati su quali cose dovevamo fare e cosa per costruire una nuova realtà.

Avevamo e abbiamo tanti amici e questo ci ha confortato.

In un garage è nata la Victoria Pallacanestro.

Decidemmo subito che in quattro potevamo fare poca strada.

Allora abbiamo aperto la nostra agenda e abbiamo cercato le persone che sicuramente non ci avrebbero detto di no.

Occorreva superare tantissimi ostacoli di diversa natura; allora pensavamo di incontrare resistenze e contrasti, oltre anche a tante insidie tipiche di inizia una nuova avventura da zero…

Ma noi eravamo una bella armata con tanta voglia di farcela.
Poi abbiamo trovato delle bravissime persone, giovani con la passione del basket, con la voglia di mettersi in moto: i nostri primi istruttori di minibasket, i nostri allenatori…

Era agosto, eravamo pronti per la grande stagione.

In questi anni Victoria Pallacanestro è cresciuta. Dalla Stagione 2004/2005 con 46 atleti arriviamo a quella odierna fatta di 383 atleti. Con noi tra gli altri tanti bravi allenatori ed istruttori.

E poi tantissime esperienze straordinarie a Rennes, Varazze, Lignano, la Sicilia… tante feste e moltissimo gioco, molte iniziative e tante emozioni… e tantissime saranno ancora le sorprese.

Sempre uguali così diversi…

 

 

I commenti sono chiusi